I primi anni del Trio

I primi anni del Trio

Messaggiodi Federica il domenica 7 settembre 2008, 9:17

Tra il 1982 e il 1986 l'uragano SLM - Solenghi Lopez Marchesini - si abbatte sulla penisola italiana facendo strage di pubblico radiofonico e televisivo.
I danni sono incalcolabili: ancora oggi, venticinque anni dopo la sua comparsa, schiere sempre più numerose di individui continuano a portare i segni del suo vorticoso passaggio.
Helzapoppin Radiodue, Tastomatto e Fantastico sono le tre trasmissioni che hanno dato il via alla TRIO-mania, stregando spettatori di tutte le età.
Cari triofili d'annata, voi che in quegli anni eravate "presenti e coscienti", cosa ricordate di quelle prime e letali dosi di TRIO? quali impressioni conservate della prima volta in cui vedeste i Fantastici 3?
Coraggio cari, emanatevi!
-IL TRIO- assunto in caso di necessità, elimina depressione, giramento di scatole, abbacchiamento, ansia, tristezza, attacchi di panico.
E' testato!
ATTENZIONE: può dar luogo a dipendenza, dicesi TRIOTITE ACUTA.
Non assumere in caso di cardiopatia.
Avatar utente
Federica
Supermoderatore
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: venerdì 4 luglio 2008, 15:30
Località: Roma/Firenze

Re: I primi anni...

Messaggiodi Peraria il domenica 7 settembre 2008, 16:32

Curiosamente, più che un episodio in sè ricordo le sensazioni.
Se oggi posso associare uno sketch ad un determinato periodo è grazie ai programmi antologici, che non di rado ripropongono i Mitici Tre.

La TV "dei miei tempi" (mamma mia come mi sento vecchio quando dico così!) era diversa e, a detta di molti, migliore. Nei primi anni ottanta mi preparavo all'adolescenza (mamma mia come mi sento vecchio quando dico così!), ma ciò che conta in questa discussione è che mi piaceva praticamente ogni programma TV che contenesse un comico.
Quel "Tastomatto" fu una manna!
In particolare mi piacquero certi nuovi personaggi, mai visti prima, che facevano battute esilaranti e avevano un piglio da attori consumati. Le loro gag non erano quelle delle torte in faccia... sembravano capaci di leggere la ricetta delle torte facendo sbellicare il pubblico, così come Vittorio Gassman riusciva a leggere un menù come fosse un testo di Dante.

Non c'era trippa per gatti! In mezzo a tanti comici, anche blasonati, loro emergevano!

Prendevano in giro gli spot del momento (semplice e geniale quello del Perlana. "E' nuovo?" "Si!" :D ) e misero in piedi una gag su Mike Bongiorno che si evolveva di puntata in puntata. Quelle cabine per le domande diventarono qualunque cosa, e la Signorina Carlo divenne un mito.
Fecero con Pippo Baudo un Fantastico fantastico :lol: , dove con i loro Tg raggiunsero vertici di comicità fenomenali. Ormai ce li avevo nel sangue.

Oggi ho due grandi rimpianti: non aver seguito quella Domenica In che propose le telenovele, e non aver videoregistrato "Allacciate le cinture di sicurezza". Ma non voglio parlarne qui. Lasciatemi solo con il mio dolore. :cry:

E venne il momento de "I Promessi Sposi". Al primo impatto, lo ammetto, mi mancava un po' il ritmo degli sketch. Ben presto mi resi conto che siamo ad un livello diverso. Ecco perchè, come ho detto in un'altra discussione, non sono del tutto convinto quando vedo brani di quest'opera in "Supervarietà" o simili. Non è un varietà, ma un vero e proprio sceneggiato!
Io pensai bene di seguire la versione di Nocita, che passò in TV appena prima di quella del Trio, solo per poter meglio afferrare le battute dei miei miti. ;)

In seguito lessi che il Trio non esisteva più. Fortunatamente quà e la si leggeva che non c'era mai stata una separazione ufficiale, così mi assopìì, cullandomi ogni tanto tra i ricordi e la speranza, cercando il Trio negli spezzoni riproposti in TV e rivedendo le VHS de "I Promessi Sposi". Il risveglio fu annunciato da un trafiletto su "Sorrisi e Canzoni" che annunciava un programma in tre puntate successive al Festival di Sanremo del 2008. Il resto è storia nota.

Per quanto riguarda il futuro... beh, siamo qui!
Ultima modifica di Peraria su domenica 28 settembre 2008, 16:09, modificato 2 volte in totale.
Quello che voglio dirti è un'altra cosa, ma non mi ricordo più. Che cosa mi rispondi?
Avatar utente
Peraria
 
Messaggi: 68
Iscritto il: lunedì 7 luglio 2008, 16:10

Re: I primi anni...

Messaggiodi SoraFlora il domenica 7 settembre 2008, 16:53

Bel racconto, Peraria :roll: !!Avrei voluto tanto esserci anch'io! :( I miei genitori qualcosina si ricordano, ma neanche loro vedevano Domenica In perchè uscivano coi loro amici (non sono mai riuscita a immaginarmeli a 20 anni!), mia mamma non ha visto neanche Fantastico 7! Comunque qualcosa a volte gli torna alla memoria, ma niente che io non sapessi già. Ad esempio I promessi sposi, Allacciare le cinture di sicurezza e In principio era il Trio, qualche battuta qua e là ma niente di più :cry: . Finchè non glie ne ho parlato io, Tastomatto non sapevano neanche cosa fosse! Figuriamoci Helzapoppin!!!!
Sono-Valenti-e-a-me-serve-Galeazzi
So'-la Flora-e-a-me-che me frega?!
BENE!!


Allora siora,abbiamo detto la busta numero...?La numero due. La numero TRE!!
Avatar utente
SoraFlora
 
Messaggi: 824
Iscritto il: domenica 20 luglio 2008, 13:53
Località: Genova

Re: I primi anni...

Messaggiodi Manu il lunedì 8 settembre 2008, 11:19

Anche io come Peraria ricordo più che altro le sensazioni.....mi piaceva molto la loro comicità, mai volgare, non servivano parolacce per far ridere la gente, bastava la mimica dei loro volti.
Stupendi quando prendevano in giro gli spot del momento, come i collegamenti con il tg, con gli stadi.
Mi ricordo l' episodio che riguardava lo scketch di Komeini, la paura che provai pensando a quello che potesse succedere, perchè avevano ricevuto anche delle minacce...per fortuna poi andò tutto bene.
E infine i miei preferiti "I Promessi Sposi", la cosa che mi rimase impressa nella mente fu Lorenzo o come dicevan tutti Renzo che andava da Lucia con l'autoradio sotto il braccio, Donna Prassede e Italooooooo, Le lucine della coroncina di Lucia che si fulminavano quando lei era emozionata, e le tante risate. L'unico rammarico è che non avevo ancora il videoregistratore per poterli registrare!
Poi finalmente dopo tanti anni, eccoli di nuovo insieme, che emozione rivederli tutti e tre insieme e quanta nostalgia. La commozione che provai quando proposero il filmato di Colombo fu indescrivibile!
Speriamo prestissimo di vederli di nuovo in tv, per il momento "accontentiamoci" (si fa per dire) di vederli a teatro!
Ecco questo è tutto, non sono molto brava con le parole, spero di essere stata esaudiativa. :lol:
Emanuela
Manu
 
Messaggi: 131
Iscritto il: lunedì 7 luglio 2008, 16:57
Località: Roma

Re: I primi anni...

Messaggiodi Gabry78 il lunedì 8 settembre 2008, 13:39

Ahimè ero piccoletto (relativo: avevo dai 4 agli 8 anni) e non ricordo di averli visti all'epoca. Solo da San Remo dell'89 e poi con i promessi sposi mi sono preso la malattia! Ero presente ma incosciente...anche coscione! :D Visto che ero bello rotondetto! Ah ah ah!!! Quindi per non uscire fuori topic posso solo dire che anche visti ora quei filmati ci fanno rimpiangere quel tipo di comicità, quell'intelligenza e quel prendersi poco sul serio che non ha avuto (e non avrà) pari. Per questo resistono al tempo che passa e se messi in onda anche ora fanno ridere e ridere ancora! God save The Trio!
Immagine
Un altro giorno divino
Avatar utente
Gabry78
 
Messaggi: 105
Iscritto il: martedì 8 luglio 2008, 9:29
Località: Rimini, più o meno

Re: I primi anni...

Messaggiodi Princess il lunedì 8 settembre 2008, 19:01

Bel racconto,Peraria!!!Deve essere stato molto bello vivere a pieno la comicita dei primordi del trio. Io purtroppo non ho vissuto il trio degli anni '80, o per lo meno ho dei ricordi davvero molto vaghi :(
Gli unici ricordi nitidi dei tre risalgono a "I Promessi sposi"...devo aggiungere che ho iniziato a seguire il trio anche grazie a mio papà che amava e ama ancora la loro comicità e per questo mi ritengo molto fortunata!!!!Comunque non è mai troppo tardi e ora sto recuperando per bene tutto cio che non ho vissuto, rivedendo i loro spettacoli....e spero vivamente che ritornino a farci delle bellissime sorprese come quella del programma "Non esiste piu la mezza stagione"! W il trio! :)
Princess
 
Messaggi: 100
Iscritto il: giovedì 28 agosto 2008, 22:03
Località: Roma

Re: I primi anni...

Messaggiodi Ilaria il giovedì 11 settembre 2008, 18:15

Vi ringrazio per quel che ci state trasmettendo, molti di noi pagherebbero per vivere quegli anni da fans sfegatati del Trio... :P seguirli in teatro ai tempi del tutto esaurito dev'essere stato irripetibile e troppo emozionante per chi ha potuto parteciparvisi... parteciparvicisivi... parteciparvisicivi... prendervi parte! :lol:
Avatar utente
Ilaria
Supermoderatore
 
Messaggi: 788
Iscritto il: venerdì 4 luglio 2008, 15:30

Re: I primi anni...

Messaggiodi Tina il giovedì 11 settembre 2008, 22:20

Solitamente guardo solo avanti, non ho tempo per ricordarmi delle cose passate...
Ma questo argomento che s'è aperto mi da l'occasione di spolverare vecchi ricordi, che sembrano tanto lontani ma che tornano a mente come se fossero recenti.
Anni '80, anni della mia gioventù...gli anni che hanno visto nascere il nostro adorato Trio.

"Helzapoppin" aimè non lo seguivo, ma tramite amici sonon venuta a conoscenza dell'esistenza di questi tre che facevano la radio in modo alternativo, moderno, frizzante.

Poi è stata la volta di "Tastomatto", di questo programma ne sono testimone, ne ho un ricordo vivo, intenso...Era un programma di Enzo Trapani che vedeva il vero debutto del Trio nel piccolo schermo..."ah, ma sono gli stessi di quel programma radiofonico!" "sì sono proprio loro!" E già ridevo...in particolar modo ricordo i piccoli skecht veloci, con la battuta immediata.."è nuovo?Sì! Ah, non è lavato con...?No!"
Poi c'erano i quiz con Mike-Lopez ed Anna che interpretava solitamente la cecata, Tullio sempre con l'auto-radio sotto il braccio...

Mi pare sia dello stesso anno la domenica in: ricordo la signorina Carlo divenuta ormai moglie di Galeazzi...e quasi dimenticavo, le telenovelas! "Pedro bevi qualcosa!"

E poi Fantastico 7: condotto da Pippo Baudo, con la Cuccarini e la Martinez. E' il programma che ricordo meglio...Adoravo le loro "satire di costume". Ogni settimana c'era una scenetta politica o comunque di attualità nuova...spernacchiavano un pò tutti!
Ci andavano giù duro, ricordo l'imitazione di Giulio Andreotti di Massimo....

E come dimenticare il PUTIFERIO scatenato con l'imitazione del sor Ayatollah Khomeini(Tullio), della madre la sora Khomeines(Anna) e di Ronald Reagan(Massimo)...Per quell'innocuo skecht sono stati anche sospesi dal programma per qualche tempo, i rapporti tra Italia e Iran s'erano sbombussolati, ora non ricordo con esattezza ma successero un bel pò di casini che si risolvettero dopo qualche tempo, grazie mi pare all'intervento di Andreotti....ma si sa, erano altri tempi.

Quanto mi farebbe piacere rivedere quello skecht che scosse il mondo!
Tina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 31 agosto 2008, 21:55
Località: Roma

Re: I primi anni...

Messaggiodi Bella_Figheira il domenica 28 settembre 2008, 12:05

Ciao a tutti,
è il mio primo messaggio in questo fantastico forum sul Trio e questa discussione sui primi anni mi sembra quella giusta per cominciare.
Vorrei dire a Peraria :roll: che condivido appieno il suo dolore, anche se io mi sono persa praticamente tutto perchè quando si sono sciolti avevo circa 10 anni: qui a casa mia non li seguiva nessuno (scandaloso, lo so, ma vero...comunque ora ci sono io a redimere la famiglia!) e fino all'età di 13 anni ero troppo impegnata a divorare libri...solo quando mi hanno regalato il videoregistratore ho scoperto la televisione! :o
In quegli anni registrare dalla radio o dalla tv era ancora abbastanza inusuale. La Rai, ovviamente, ha tutto il loro materiale in archivio e potrebbe metterlo in vendita su Internet, come sta facendo Mediaset, ma per ora si rifiuta (c'è scritto sul sito e vale per qualsiasi programma) e questo mi fa diventare matta!!
Salve! Oh ciao! Sono Bella Fighejra!
Mi pare ormai afferrato il concetto che sono proprio una gran bella fighejra
Bella_Figheira
Gruppo Collaboratori
 
Messaggi: 539
Iscritto il: venerdì 15 agosto 2008, 15:35
Località: Vivo sull'asse Pescara-Milano

Re: I primi anni...

Messaggiodi Peraria il domenica 28 settembre 2008, 16:06

Bella_Figheira ha scritto:Ciao a tutti,
è il mio primo messaggio in questo fantastico forum sul Trio e questa discussione sui primi anni mi sembra quella giusta per cominciare.
Vorrei dire a Peraria :roll: che condivido appieno il suo dolore, [...]


Grazie della solidarietà, Bella Figheira. Non è che adesso entiendi suicidarte per il mio dolore, vero? :D

Non sia mai! Benvenuta fra noi.
Quello che voglio dirti è un'altra cosa, ma non mi ricordo più. Che cosa mi rispondi?
Avatar utente
Peraria
 
Messaggi: 68
Iscritto il: lunedì 7 luglio 2008, 16:10

Prossimo

Torna a Il "Trio"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron