Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo"

Visitate anche il suo sito personale! www.tulliosolenghi.com

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi Bella_Figheira il venerdì 11 dicembre 2009, 17:22

Inoiosa ha scritto:Grazie, sorella, per avermi convinta a fare questa totale follia...


No, no! Grazie a te, è stata una delle esperienze più indimenticabili della mia vita, anche perchè l'ho fatta con te. :D E sai che con nessun altro avrebbe avuto lo stesso significato.

Prima di postare resoconto e foto della nostra seconda, grandiosa esperienza vi lascio riprendere un attimo :P Però vi lascio un indizio....................di cosa si tratta? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
040.JPG
040.JPG (30.2 KiB) Osservato 2212 volte
Salve! Oh ciao! Sono Bella Fighejra!
Mi pare ormai afferrato il concetto che sono proprio una gran bella fighejra
Bella_Figheira
Gruppo Collaboratori
 
Messaggi: 539
Iscritto il: venerdì 15 agosto 2008, 15:35
Località: Vivo sull'asse Pescara-Milano

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi SoraFlora il venerdì 11 dicembre 2009, 17:42

Ma...quello è per caso il tuo braccio? :shock:
Sono-Valenti-e-a-me-serve-Galeazzi
So'-la Flora-e-a-me-che me frega?!
BENE!!


Allora siora,abbiamo detto la busta numero...?La numero due. La numero TRE!!
Avatar utente
SoraFlora
 
Messaggi: 824
Iscritto il: domenica 20 luglio 2008, 13:53
Località: Genova

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi Bella_Figheira il venerdì 11 dicembre 2009, 17:48

SoraFlora ha scritto:Ma...quello è per caso il tuo braccio??????????? :shock: :shock: :shock: :shock:


Può darsi...
Salve! Oh ciao! Sono Bella Fighejra!
Mi pare ormai afferrato il concetto che sono proprio una gran bella fighejra
Bella_Figheira
Gruppo Collaboratori
 
Messaggi: 539
Iscritto il: venerdì 15 agosto 2008, 15:35
Località: Vivo sull'asse Pescara-Milano

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi SoraFlora il venerdì 11 dicembre 2009, 18:02

Bella_Figheira ha scritto:Può darsi...


Racconto fantastico, Bella!! Mi sono spappardellata e perfino emozionata nella parte di quando eravate con lui in camerino, come se ci fossi stata anche io per un attimo! E soparttutto STO MORENDO DALLA CURIOSITA' E DALLA VOGLIA DI VEDERE QUELLO SPETTCOLO! :!: :!: Poi, sapendo che ci sono riferimenti triofili.....
Attendiamo il secondo racconto!
Sono-Valenti-e-a-me-serve-Galeazzi
So'-la Flora-e-a-me-che me frega?!
BENE!!


Allora siora,abbiamo detto la busta numero...?La numero due. La numero TRE!!
Avatar utente
SoraFlora
 
Messaggi: 824
Iscritto il: domenica 20 luglio 2008, 13:53
Località: Genova

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi Ilaria il venerdì 11 dicembre 2009, 20:43

Superlative, eccezionali, inimitabili, frizzanti, intraprendenti, carismatiche ed un po' ... Matte !!!! :mrgreen:
Grandissime le nostre triofile !!! Resoconto esilarante, che solo i più appassionati possono condividere pienamente !!!
Prima tappa "da urlo", oserei dire !!! Grazie Chiara, per ogni risata che mi hai regalato !!! :D
E grazie ovviamente a Miss Lecco, NicRonz e la mia adorata Inoiosa ...
Attendo con ansia altre chicche ! Vi abbraccio e ... COMPLIMENTONI !!!! Davvero grandi perfomances ! ;)
Avatar utente
Ilaria
Supermoderatore
 
Messaggi: 788
Iscritto il: venerdì 4 luglio 2008, 15:30

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi kiara86fk il venerdì 11 dicembre 2009, 22:52

Che pazze che siete! Ovviamente in senso buono, s'intende :D grandi!
Dio voglio vedere questo spettacolooooooooooo!!! Sono mesi che aspetto e fino a Marzo.. sembra un'eternità! :cry:
Aspetto il vostro secondo resoconto! ;)
Avatar utente
kiara86fk
 
Messaggi: 5
Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2009, 9:15

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi Inoiosa il sabato 12 dicembre 2009, 0:01

Eccomi finalmente giunta a scrivervi il vostro meritato resoconto.
8/12
Dunque, la giornata inizia con mille e cinquecento telefonate deliranti tra me e mia sorella. Eravamo emozionate e contente perchè regalavamo il biglietto alla Mary, doveva essere una sorpresa, e si preannunciava una bellissima serata. Ed ecco quindi 1500 conversazioni folli ("casomai ci facciamo consolare nel camerino di Tullio" "eh? dal cameriere?" eccetera)
Poi telefonatona a Ilaria, in cui ho ricevuto tutto il sostegno psicologico di cui potessi avere bisogno, e via all'avventura!
La serata inizia già grandiosamente: mentre aspetto Chiara e Mary arriva un ragazzo africano che mi vuole vendere un libro e ci mettiamo a chiacchierare per una decina di minuti. Ricca di questa nuova amicizia vado con le mie sorelle a vedere lo spettacolo.
E lì, la magia: qualcosa di completamente inaspettato. Dopo L'ultima radio non pensavo che qualcosa potesse colpirmi di più, e invece ecco qui. Una commedia, apparentemente "normale", ma così piena di riferimenti al Trio, con gesti di Tullio così particolari, inequivocabili, ricchi di esperienza, di amore per il suo lavoro, che in pochi secondi ero completamente presa da quello che vedo.
Ridevo ma era quasi una risata catartica, perchè ero esattamente al mio posto, dove dovevo essere, stretta tra mia sorella e la mia migliore amica, felice di aver trovato quella leggerezza, quella gioia che non provavo da così tanto tempo.
La sequenza di personaggi, espressioni, battute era vorticosa e spettacolare, io e mia sorella contemplavamo Tullio in estasi e nient'altro aveva più importanza. Mi rendo conto che sto descrivendo la serata più come un bagno battesimale che come uno spettacolo, ma per me è stato praticamente così. Il mondo è scomparso per un attimo e c'eravamo tutti noi, a riderne, e Tullio che ci parlava con quel codice che comunque capivamo veramente soltanto noi triofili, perchè...è nostro. Mi ricordo l'emozione che ho provato quando Tullio ha cantato...una certa canzone. E' stato breve, forse un minuto, due, ma per me il mondo si è fermato, non c'era più niente se non quelle parole e quello che volevano dire per me e per noi. Ed ecco che lo spettacolo riprende seguendo il suo corso, ci siamo io e mia sorella senza parole, io che sono sconvolta e non riesco a spiegare perchè si sia mosso qualcosa di così profondo dentro di me. Io e Chiara che abbiamo sperimentato la telepatia, in quel momento: non c'è stato bisogno di dirlo, tra di noi ci sono stati gli stessi pensieri e la stessa emozione, da cui comunque non ci siamo ancora riprese (o sbaglio?).
E lì da Tullio ecco, la fine della serata, il culmine di tutto: io ovviamente non sono riuscita a spiccicare parola (non una intelligente, almeno), mentre lo spettacolo aveva anche così tanti concetti, cose da commentare...ma come al solito la timidezza vince e io taccio, mentre gli faccio firmare 25 libri, cartoline e così via. Uscendo il primo pensiero è "è già finito." e il secondo "devo tornarci".
Credo che le emozioni di quella sera siano state indescrivibili e potentissime, una calamita che ci attirava uno verso gli altri e mi dispiace non saperne parlare... Vedrete che per voi sarà lo stesso quando vi ci ritroverete all'improvviso... Credo. Oppure sono pazza io, potrebbe benissimo essere... baci, domani modificherò qualcosa, credo... (non ho ripetuto quello che ha già descritto benissimo Chiara, sarebbe ripetitivo...tutto quello che non ho detto è perchè sono d'accordissimo con la sorellona.)
Sono Inoiosa, la sorella bionda di Bella Figheira.
Dov'è mia sorella? Dov'è mia sorella? Virgola, dov'è mia sorella?
Avatar utente
Inoiosa
 
Messaggi: 275
Iscritto il: domenica 9 novembre 2008, 23:42
Località: Milano

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi Inoiosa il sabato 12 dicembre 2009, 0:08

Bella_Figheira ha scritto:Stremato, ci chiede se poi lo lasceremo andare a casa. Sento un “No” provenire da qualche parte

Quella ero io che gli rispondevo sinceramente... ovvero "no, se resti è meglio" o qualcosa di molto simile.... ve l'ho detto, ero impazzita! :oops:
Bella_Figheira ha scritto: "Aspetta un attimo che mi poggio qui, eh?” (cioè poggio la roba sul tavolino)

Già che ci sei non censurare i pezzi! Hai detto "faccio come se fossi a casa mia"! Pazza! :lol:
Bella_Figheira ha scritto:Tullio? Tullio?? Tullio, dove vai? Tullio non ci lasciare!

Tullio? Tullio?? Tullio, dove vai? Tullio non ci lasciare! Tulliooooooooo! Tullio?
Sono Inoiosa, la sorella bionda di Bella Figheira.
Dov'è mia sorella? Dov'è mia sorella? Virgola, dov'è mia sorella?
Avatar utente
Inoiosa
 
Messaggi: 275
Iscritto il: domenica 9 novembre 2008, 23:42
Località: Milano

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi veronika il sabato 12 dicembre 2009, 1:18

Scusate ma e' Tullio in accapatoio quello? E' come avete fatto a non saltargli addosso? Ma e' meraviglioso!

Scusate l'emozione, mi presento: e' il mio primo giorno di forum, chi sono?
Una fan del trio da quando sono nati e in particolare di Tullio, purtroppo mi dice male perche' lo spettacolo Italiani si nasce non sara' in scena nella capitale dove vivo.
A presto,
Vero
veronika
 
Messaggi: 1
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 22:11

Re: "Italiani si nasce e noi lo nacquimo" - Milano

Messaggiodi Ilaria il sabato 12 dicembre 2009, 8:26

Grazie Sara, ci avete resi partecipi di un'emozione così grande in un modo talmente semplice ed autentico ! ;)
Siete state davvero in gamba, spigliate e simpaticissime ... !
Il forum è orgoglioso delle sue "vecchie glorie" ! Vi abbraccio, con immenso affetto.
Ancora complimenti a voi e all'impareggiabile Solenghi !
Avatar utente
Ilaria
Supermoderatore
 
Messaggi: 788
Iscritto il: venerdì 4 luglio 2008, 15:30

PrecedenteProssimo

Torna a Tullio Solenghi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron