Pagina 22 di 23

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: mercoledì 18 novembre 2009, 16:55
di Inoiosa
Parlando dei Promessi Sposi (quelli di Manzoni) con la prof di italiano:
-Sara: Sa prof, io ho l'autografo di Renzo!
-Prof: (perplessa) non ho capito...
-Sara: Beh, l'autografo di Tullio...cioè, Tullio Solenghi, ma è firmato "Lorenzo o come dicevan tutti Renzo"
-Prof: ma davvero? ma è bellissimo!!!
:lol: :lol: :lol:
Eh, tra "noi letterati" il Trio imperat... :P :mrgreen:

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: mercoledì 18 novembre 2009, 17:10
di Bella_Figheira
SoraFlora ha scritto:Domanda dell' "Eredità":
Nei "Promessi Sposi" del Trio, come si chiamava la fidanzata di Don Rodrigo?
La concorrente è andata a colpo sicuro! :D :D :D :D :D


Eccomi!!! :D :D :D

Inoiosa ha scritto:Parlando dei Promessi Sposi (quelli di Manzoni) con la prof di italiano:
-Sara: Sa prof, io ho l'autografo di Renzo!
-Prof: (perplessa) non ho capito...
-Sara: Beh, l'autografo di Tullio...cioè, Tullio Solenghi, ma è firmato "Lorenzo o come dicevan tutti Renzo"
-Prof: ma davvero? ma è bellissimo!!!


:lol: :lol: :lol: Voglio essere la compagna di banco delle mie due sorelle (Miss Lecco l'ho adottata ormai da qualche tempo) per poter assistere anch'io a queste scene fantastiche :lol: :lol: :lol:

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: lunedì 18 gennaio 2010, 21:06
di Inoiosa
Oggi sono passata davanti a un negozio e ho visto...la meravigliosa sveglia di Anna nella Rossa del Roxy Bar! Sapete... quella a forma di bocca! "Su su in piedi, non rimetterti a dormire!" Solo che poi mi sono avvicinata ed era un telefono, uffa... :(

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: venerdì 12 febbraio 2010, 16:53
di pinus
Salve cari amici Triofili come state? Volevo dare una mia testimonianza in questo topic...
Ero a Roma in P.zza S. Pietro per l'angelus del Papa (all'epoca c'era la buon'anima di Papa Woytila, non ricordo l'anno); stavo con la mia famiglia e quando il Papa inizia a parlare io e mio fratello ci mettiamo a ridere (sotto i baffi, s'intende) con le mani sul viso per non farci vedere. Mia mamma si avvicina credendo che ci eravamo commossi e invece quando ci scopre...se fa una risata anche lei! :D Un saluto a tutti gli iscritti!


Giuseppe (o' Pullecenella)

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: sabato 27 marzo 2010, 22:26
di Luana
pinus ha scritto:Salve cari amici Triofili come state? Volevo dare una mia testimonianza in questo topic...
Ero a Roma in P.zza S. Pietro per l'angelus del Papa (all'epoca c'era la buon'anima di Papa Woytila, non ricordo l'anno); stavo con la mia famiglia e quando il Papa inizia a parlare io e mio fratello ci mettiamo a ridere (sotto i baffi, s'intende) con le mani sul viso per non farci vedere. Mia mamma si avvicina credendo che ci eravamo commossi e invece quando ci scopre...se fa una risata anche lei! :D Un saluto a tutti gli iscritti!


Giuseppe (o' Pullecenella)

E' capitata a me una cosa simile l'anno scorso cercando di essere seria nell'ascoltare il discorso di fine anno di Napolitano...macchè!
Pensavo agli alter ego di Napolitano creati da Massimo a r101 e ridevo sola quando avrei dovuto fare attenzione al discorso...

E ieri leggendo un libro che parlava di miseria durante la guerra civile spagnola mi immaginavo tutti un po' come nella scena del lazzaretto dei Promessi Sposi!
Baci a tutti!!!

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: lunedì 7 giugno 2010, 19:34
di Bella_Figheira
Un vecchio quotidiano di metà anni '90, capitatomi tra le mani a lavoro, affermava che...Donna Prassede è viva!!!! :lol:
E senza voler fare alcun riferimento :!:

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: sabato 12 giugno 2010, 23:26
di Vale90
C'è una materia che seguivo all'uni... il prof praticamente era fissato con la chiesa di santa Prassede, la citava in ogni lezione... e io ogni volta scoppiavo a ridere 8-)
la prima volta che l'ha citata ho guardato la mia amica e le ho detto "Italoooooooooooo" :mrgreen:

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: mercoledì 23 giugno 2010, 13:11
di Luana
Bella_Figheira ha scritto:Un vecchio quotidiano di metà anni '90, capitatomi tra le mani a lavoro, affermava che...Donna Prassede è viva!!!! :lol:
E senza voler fare alcun riferimento :!:

Ahahaah :lol: mitica donna Prassede!
Ai miei nipotini( che ora sono in 4° elementare) come libro per le vacanze hanno dato una versione ridotta dei Promessi Sposi...inutile dirvi che appena lo guardiamo pensiamo alla parodia triofila e la mia nipotina ogni volta tenta di imitare il "Questo matrimonio non s'ha da fare, né domani, né mai...mmmmm!"di Tullio e Massimo :mrgreen:

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: mercoledì 23 giugno 2010, 20:24
di Bella_Figheira
Eh, quando si cresce con buoni maestri..!!! :lol:

Re: Trio-riferimenti nella vita di tutti i giorni

MessaggioInviato: sabato 20 novembre 2010, 0:25
di Vale90
Ragazzi, potrei scrivere un milione di trioriferimenti, che in questi giorni piovono come cereali nel latte, ma ho una questione mooooolto più urgente!

A dire il vero non so se questo è il post giusto in cui porvi questa domanda, ma non mi pareva il caso di aprire un nuovo post :oops: (nel caso, spostatemelo :P )

Allora, la questione è questa (quist quast!):
Faccio teatro (è quasi una cosa tra amici, a dire il vero...) e ci esercitiamo (soprattutto per la memoria!) portando un monologo diverso ogni settimana circa. Giovedì (18 novembre) mi hanno detto che la settimana prossima posso portare un monologo a scelta.... rullo di tamburi... tra quelli di Anna!! (cito testualmente: "visto che ti piace tanto" perché, si vede? :mrgreen: )

Ora.

1. Dopo un'iniziale indescrivibile irrinunciabile indecifrabile incontenibile euforia, mi sono resa conto che... ho il TERRORE del confronto! Cioè, non è per buttarmi giù o per tirarmela, non sto dicendo che sono un'incapace, ma... cioè obbiettivamente... Anna! no, cioè ANNA!!!! ANNA!!!!!!!!! :o :o :o :o :o :o (posso urlare?)

2. (punto cruciale) quale porto?????????? consigli??? Credo che quelli più adatti siano quelli di Merope Generosa e della cameriera secca, essenzialmente per la lunghezza dei testi (che è più o meno come quella che portiamo di solito - escluso il seminario, naturalmente!!!). Mi piacerebbe tantissimo anche portare la versione di Ljuba o di Rossana che Lei ha fatto in "Parlano da Sole", ma sono troppo corti (per quanto ugualmente meravigliosi, naturalmente sto facendo un confronto con le cose che facciamo di solito)

Voi che dite?